Il Banff Mountain Film Festival prosegue il tour italiano: appuntamento lunedì 27 marzo a Firenze, martedì 28 a Roma, poi le nuove tappe di Napoli e Pisa, rispettivamente mercoledì 29 e venerdì 31 marzo.

Il Banff Mountain Film Festival prosegue il tour italiano e si dirige a sud: lunedì 27 marzo a Firenze presso il cinema Odeon, martedì 28 a Roma presso il cinema Moderno-The Space Cinema (3 sale), mercoledì 29 per la prima volta a Napoli presso il cinema Metropolitan e venerdì 31 si sposterà per la nuova tappa di Pisa presso il cinema Isola Verde.

Gli spettacoli di Roma e Napoli inizieranno alle ore 20,30; tutti gli altri spettacoli inizieranno alle ore 20,15. Il programma è uguale per tutte le serate e le sale. I film sono in lingua originale, sottotitolati in italiano.

Seguito da un numero sempre più alto di appassionati di montagna e di sport outdoor, il BMFF World Tour Italy offre agli spettatori una selezione dei migliori filmati presentati alla 41ma edizione del festival canadese. Il tour italiano 2017 prevede un totale di 28 tappe in 25 città italiane. Sci, mountain bike, arrampicata, alpinismo e trail running: in circa due ore di proiezioni, sarà possibile assistere a una serie di emozionanti e coinvolgenti corto e medio metraggi, con immagini spettacolari che raccontano le storie di chi, tutti i giorni, cerca di alzare l’asticella dei propri limiti tra grandi spazi selvaggi e natura incontaminata. Tra i film in programma ricordiamo “Doing it Scared”, “Poumaka” e “The Fledglings”; il programma completo dei film è disponibile sul sito del festival.

A Firenze i biglietti sono acquistabili in prevendita anche presso il cinema Odeon. A Roma i biglietti sono acquistabili in prevendita anche presso il negozio RRTREK.

COME ACQUISTARE I BIGLIETTI
È possibile acquistare i biglietti online sul sito ufficiale del Banff Mountain Film Festival World Tour Italyal prezzo di prevendita di 15€, mentre la sera stessaal botteghino il costo del biglietto sarà di 16€.

CALENDARIO 2017
13 febbraio – Torino – Cinema Massimo
14 febbraio – Torino – Cinema Massimo
15 febbraio – Milano – Cinema Odeon The Space
16 febbraio – Milano – Cinema Odeon The Space
20 febbraio – Brescia – Teatro Sociale
21 febbraio – Genova – Porto Antico The Space
22 febbraio – Cuneo – Cinema Monviso
6 marzo – Bergamo – Cinema Conca Verde
7 marzo – Bergamo – Cinema Conca Verde
8 marzo – Lecco – Cinema Palladium
10 marzo – Varese – Cinema Teatro Nuovo
13 marzo – Vicenza – Cinema Patronato Leone XIII
14 marzo – Treviso – Silea Space Cinema
15 marzo – Padova – Cinema MPX PioX
16 marzo – Udine – Cinema Visionario
17 marzo – Trieste – Cinema Ariston
20 marzo – Bologna – Cinema Antoniano
22 marzo – Verona – Cinema K2
23 marzo – Bolzano – Cinema Teatro Rainerum
27 marzo – Firenze – cinema Odeon
28 marzo – Roma – Cinema Moderno The Space
29 marzo – Napoli – Cinema Metropolitan
31 marzo – Pisa – Cinema Isola Verde
3 aprile – Saronno – Cinema Silvio Pellico
5 aprile – Casatenovo – Auditorium di Casatenovo
6 aprile – Morbegno – Cinema Pedretti
agosto – Champoluc
agosto – Courmayeur

I FILM IN PROGRAMMA
Il programma dei film è uguale per tutte le tappe; film in lingua originale e sottotitoli in italiano.

Ace & the Desert Dog
Hiking/ USA 2015 / 9′ / regiaBrendan Leonard /casa di produzione Semi-Rad Media
Per il suo 60esimo compleanno, il fotografo esploratoreAce Kvalee il suo cane,Genghis Khan, partono a piedi dalla porta di casa per un trekking di 60 giorni che li porterà tra i canyon dello Utah a scoprire l’immensa wilderness che li circonda.

Danny MacAskill’s Wee Day Out
MTB/ Regno Unito 2016 / 6′ / regiaStu Thomson / produttore esecutivoJim Holmes / casa di produzione Cut Company
Curiosi di sapere cosa fa Danny MacAskill durante il suo giorno libero? Lo accompagniamo in una piacevole scampagnata attorno a Edinburgo, condita da incredibili evoluzioni e un pizzico di humor.

Doing it Scared
Arrampicata/ Australia 2016 / 11′ / regiaCatherine Pettman / produttoreCatherine Pettman /casa di produzione Rummin Productions
Diciotto anni dopo un terribile incidente che lo ha lasciato parzialmente paralizzato, il climber inglesePaul Pritchardritorna al Totem Pole, l’obelisco di roccia a pochi metri dalle coste della Tasmania che fu teatro del tragico evento. Un viaggio per chiudere un cerchio e per riconciliarsi con la paura.

The Fledglings
Parapendio/ USA 2016 / 26′ / regiaCedar Wright / produttoreCedar Wright / casa di produzione Cedar Wright Productions
Come alpinisti professionisti che vivono del loro lavoro, in montagnaCedar WrighteMatt Segalsono abituati a fronteggiare qualsiasi situazione senza troppi problemi. Ma cosa succede quando i due decidono di dedicarsi al parapendio? In pochi mesi di pratica intensa i due sono talmente appassionati da decidere di salire in vetta all’Orizaba, la più alta montagna messicana, per ridiscenderne in parapendio.

Iran: a Skier’s Journey
SKI/ Canada 2016 / 12′ / regiaJordan Manley / produttoreJordan Manley / casa di produzione Narrows Media Inc.
Ignorando l’avvertimento di non viaggiare in Iran, gli sciatoriChad SayerseForrest Cootsdecidono di partire comunque. Troveranno una calorosa accoglienza, l’incanto di un Paese sconosciuto e una cultura sciistica sorprendentemente…cool.

Northbound
Skateboard/ Norvegia 2016 / 10′ / regiaJørn Nyseth Ranum / produttoreAnders Graham / casa di produzione Turbin Film
Quattro giovani skateboarder viaggiano oltre il Circolo Polare Artico, lunga la gelida costa norvegese, cercando di applicare il loro stile urbano sulla sabbia ghiacciata, tra cieli pastello e atmosfere rarefatte. Il risultato è un bel mix di salti e acrobazie tra venti ghiacciati e effimere mini rampe. Una menzione speciale va al direttore delle fotografiaŁukasz Zamaro.

Poumaka
Climbing/ USA 2016 / 15′ / regiaAndy Mann, Keith Ladzinski / produttoreMike Libecki / casa di produzione 3 String Productions
Puntando a raggiungere l’inafferrabile Poumaka Tower, la campionessa americana di boulderingAngie Paynesi butta in un’avventura del tutto sconosciuta, addentrandosi nella fitta giungla polinesiana insieme al veterano dell’arrampicata e dell’esplorazioneMike Libecki

The Trail to Kazbegi
MTB /USA 2015 / 16′ / regiaJoey Schusler / produttoreJoey Schusler
Caucaso, Georgia: quattro esperti bikers si avventurano con le loro mountain bike lungo piste e sentieri nelle zone meno conosciute di questa magicacatena montuosa. Il tutto in completa autonomia e con viveri per soli 10 giorni. Protagonisti d questa incredibile avventura sonoJoey Schusler,Brice Minnigh,Ross Measures eSam Seward.

Tight Loose
Ski/USA 2016 / 9′ / regiaTeton Gravity Research / casa di produzione Teton Gravity Research
Dall’India all’Alaska, “Tight Loose” celebrai 21 anni diTeton Gravity Researchcon un gruppo di giovani sciatori alla scoperta dilinee e creste mai sciate, in alcuni tra iluoghi più spettacolari e selvaggi del pianeta. Quando l’avventura diventa uno stile di vita, le emozioni sono assicurate.

Trail Dog
Trail running/ Sud Africa-Francia2016/ 5′ / regiaChristian Denslow / produttori /Greg Fell, Hannah Slezacek, Dean Leslie / casa di produzione The African Attachment
Nel piccolo villaggio di La Motte-d’Aveillans, nel Sud Est della Francia, vive il runner vincitore del contest #MyTrailDog di Salomon,Gaëtan Ugnon-Fleurye I suoi cani,PépiteeJolyn. Passare del tempo con loro insegna alcune semplici lezioni che spesso, nella frenesia della vita, tendiamo a dimenticare. Trail Dog è un’ode alla bellezza e alla felicità che deriva dalla più semplice delle cose – l’amicizia.

Che cosa è il Banff Mountain Film Festival
In programma ogni autunno nella cittadina di Banff, nello stato dell’Alberta in Canada, il Banff Mountain Film Festival è una prestigiosa rassegna cinematografica: nove, intense giornate in cui i riflettori sono puntati sui migliori film e libri di montagna del mondo con ospiti internazionali, autori, registi, alpinisti, climber ed esploratori provenienti da ogni angolo del pianeta.Non appena si chiude il sipario a Banff, prende il via il World Tour tra Canada, Stati Uniti e altri 40 Paesi. Da circa 20 anni infatti il BMFF ha messo a disposizione il programma del festival a una community internazionale che ormai conta la partecipazione di circa 500.000 spettatori per un numero complessivo di circa 950 serate che si svolgono in quasi 600 teatri e cinema in tutto il mondo.In Italia dal 2013, il Banff Mountain Film Festival World Tour Italy porta in Italia ogni anno i migliori corto e medio metraggi della rassegna canadese. Ogni serata consta di circa due ore di proiezione e il programma, realizzato appositamente per il pubblico italiano.

Nella realizzazione dell’edizione 2017, il BMFF WT Italy è affiancato dagli sponsor Enervit, La Sportiva, Ferrino e Buff® e dai partner tecniciArtech Digital Cinema e Vivaticket.

ACQUISTO E PREZZO BIGLIETTI
È già aperta la prevendita sul sito ufficiale al linkwww.banff.it
15€ Prezzo prevendita online suwww.banff.it
16€ Prezzo al botteghino la sera stessa dell’evento

LINK
www:Info, programma e biglietti suwww.banff.it
Facebook:www.facebook.com/BanffMountainFilmFestivalItaly
Twitter:@BanffItalia

Click Here: kenzo tiger t shirt

NewSimulationShoes News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *