Matteo Guardini, Guida Alpina Mmove presenta tre itinerari per scoprire il trekking attorno ad Arco e sopra il Lago di Garda: Monte Brione, le Cave di Oolite a Massone e il Maso Narango al Monte Corno.

Tre proposte “vista Garda” sull’uscio di casa. Cominciando dal Monte Brione, spesso snobbato per la sua “bassezza”, appena 376 mt. sul livello del mare, ma che offre scorci incredibili sul Lago e l’intero verdissimo circondario: con la sua forma a mezza luna, spunta dalla grande pianura ed è un preciso riferimento.

E’ facile parlare di Massone, luogo culto dell’arrampicata sportiva che offre itinerari familiari fino a quelli di massimo impegno. Ma tutti o quasi, ci si ferma in falesia e non siamo colti dalla giusta curiosità di chi visita questo luogo: che non è solo palestra sportiva, ma si trova immerso nel magnifico Bosco Caproni un’oasi naturalistica con antiche costruzioni e soprattutto le cave di oolite, materiale usato per la costruzione di acquedotti e fontane.

Click Here: afl store

In ultima battuta, ma non certo per importanza e bellezza, ecco il Monte Corno, raggiungibile con un trekking che ripercorre la storia della prima Guerra Mondiale, con la possibilità di visitare i resti delle numerose costruzioni militari risalenti al primo conflitto mondiale.

La montagna è fatta anche di ritmo lento ed introspezione, queste tre occasioni invitano proprio a questo!

Buon trekking a tutti!

diMatteo Guardini
Mmove by Friends of Arcowww.mmove.net

SCHEDA: Monte Brione, Lago di Garda

SCHEDA: Trekking delle Cave di Oolite a Massone

SCHEDA: Maso Narango – Monte Corno

NewSimulationShoes News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *