Proposta di stagione: “Scharf, mit alles…” la via aperta in quattro giorni nell’inverno 2007 dagli esperti ice climber svizzeri Markus Stofer e Bernd Rathmayr nel Gasterntal vicino a Kandersteg in Svizzera.

Trovandosi in una delle valli più fredde e più buie della confederazione svizzera questa via ha ricevuto poca attenzione, ma secondo Rathmayr è “una salita su ghiaccio interessante e non usuale per l’Oberland Bernese”. Con un dislivello di circa 600m (e con quasi 1000m di arrampicata ) Scharf, mit alles… ” è una delle vie più lunghe di questo genere nelle Alpi e sale quattro enormi pareti di roccia con difficoltà fino al WI6 M8.

Stofer e Rathmayr sono poi tornati nel gennaio del 2010 per salire la via in giornata, e dopo un giorno passato a provare la parte bassa, il 23 gennaio l’hanno salita tutta in rotpunkt con una maratona durata 13 ore e mezza. I due non solo hanno dovuto lottare per individuare gli spit coperti dal ghiaccio ma anche sono stati costretti ad inventare una variante nella parte superiore poiché alcuni tiri erano privi di ghiaccio.

Il giorno successivo la salita è stata ripetuta a-vista da Nicolas Jacquet e Laurin Wiesmeier che saggiamente hanno approfittato della pulizia effettuata il giorno precedente dagli “apripista” Stofer e Rathmayr.

Forse questo inverno così speciale e la vicinanza a Kandersteg porterà qualche altra ripetizione a Scharf, mit alles…

Click Here: Crystal Palace Shop

NewSimulationShoes News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *